La città di New York ha deciso di celebrare il leggendario gruppo Hip-Hop Wu-Tang Clan dedicandogli un quartiere. I membri del gruppo sono cresciuti a Staten Island, rendendo questo quartiere noto con il soprannome di Shaolin.

Rappresentanze ufficiali della città, i fan e i membri del gruppo si sono riuniti, nella giornata di sabato 4 maggio, all’incrocio tra Targee Street e Vanderbilt Avenue per ufficializzare l’atto con un cartello riportante la scritta Wu-Tang Clan District.

Thank you!!! Can’t believe it!! pic.twitter.com/HiIwnqXdP7

— Raekwon Da Chef (@Raekwon) 5 maggio 2019

“The Wu-Tang Clan District is a celebration of their inspiration to the world — and a celebration of their home, Shaolin”

Con queste parole si è espressa Debi Rose, membro del Consiglio di New York e rappresentante della zona nord di Staten Island.

Gosthface Killah si è espresso con stupore a riguardo:

“I never saw this day coming, I knew we were some ill MCs, but I didn’t know that it’d take it this far.”