Devil’s Work è il nuovo singolo di Joyner Lucas che preannuncia il nuovo album ADHD.

Sono sempre i migliori che se ne vanno” è uno dei più classici luoghi comuni che – oltre rivelare a volte un’ipocrisia di fondo – ci ricorda come non apprezziamo mai abbastanza le persone fino a quando non muoiono e siamo costretti a sentirne la mancanza. Joyner Lucas, da buon cattolico, non riesce a darsi pace che esista un disegno divino per cui persone meritevoli ci lascino anzitempo, mentre altre che compiono cattive azioni continuino a vivere. Il suo nuovo singolo Devil’s Work è un lungo sfogo rivolto direttamente a Dio in cui chiede la motivazione di alcune sue scelte:

“I’m staring at this Bible as I keep glancing
Dear Lord, I got questions and I need answers
Tryna understand your vision, all I see is damage”

Il video ufficiale spiega ancora meglio il mood del brano. Joyner entra in una chiesa con una bottiglia di liquore in mano (il cui marchio è continuamente in vista, business as usual) visibilmente alterato e si lascia andare ad un lungo sfogo.

Il rapper di 508-507-2209 si lamenta della morte prematura di Nipsey Hussle, 2Pac, Notorious B.I.G., XXXTentacion, Marthin L. King e Malcolm X tra gli altri. Chiede di riaverli in vita, in cambio di persone come Trump, R Kelly e Suge Knight. Tutte le persone citate appaiono in foto, intorno a corone di fiori, come se in chiesa si stesse tenendo il loro funerale.

“Give us Biggie, give us Pun, give us Triple X
Take that nigga Trump with you, that’s a bigger threat
There’s too much power for a coward with no intellect
That’s a bigot with a collar there’s a disconnect”

Il brano è molto potente. Sia perché – pur attraverso la finzione artistica – augura la morte ad alcuni personaggi pubblici. Sia perché dà voce ad un pensiero molto umano, che molti hanno avuto con la propria personale griglia dei buoni e dei cattivi .

È il terzo estratto del suo nuovo progetto ADHD, atteso per la fine di quest’anno. Buon ascolto e buona visione!

Consigliati da Rapologia.it

L'articolo Joyner Lucas, in Devil’s Work la lista di personaggi che rivorrebbe in vita proviene da Rapologia.it.