“Toxic” è l’ultimo video di Merio, componente del duo Fratelli Quintale insieme a Frah. Al momento i due sono al lavoro sulle loro carriere soliste, e Merio anticipa con questa traccia il suo progetto in lavorazione, uscita prevista per i primi mesi del 2018.

Il brano è prodotto da TrappTony (aka Robroy), producer milanese di origini eritree, e il significato della parola TOXIC viene inteso come tutto quello che nella nostra vita ci “intossica” in maniera negativa fino a portarci ad esserne inevitabilmente assuefatti. Anche il video, diretto da Luca Spagnoli, segue questa linea, infatti è girato in locations scelte appositamente fuori dalla civiltà.

“Toxic l’ho scritto in un periodo abbastanza nero della mia vita, è stato un flusso di coscienza puro, avevo bisogno di sentirmi meglio, di liberarmi. -Odio la gente come un toxic- per questo la scelta di girare il video in un luogo senza tempo con una cornice di sfondi apocalittici che sostituiscono lo stupendo cielo azzurro che c’era quel giorno, perchè in “Toxic” mi sento tutto tranne che cielo azzurro, e poi non prendiamoci in giro: la gente fa schifo, me compreso.”

merio

merio