In uscita venerdì 12 aprile per Unlimited Struggle, L’universo non esiste è il nuovo progetto discografico di Mistaman interamente prodotto da Fid Mella. Mistaman, da sempre alla ricerca di nuove formule stilistiche per le quali si è sempre distinto, ritorna dopo la pubblicazione di Realtà aumentata (2016) con il suo settimo album in studio, un lavoro concreto, con pochi fronzoli e molta sostanza.

L’innovazione lirica poggia sulle solide fondamenta di un viaggio in musica prodotto da Fid Mella, L’universo non esiste è stato concepito tra Vienna e Milano e si caratterizza per un sound coerente, ma poliedrico. Scorrendo le 7 tracce che compongono L’universo non esiste la ricerca musicale e quella lirica vanno di pari passo, caratterizzate dalla necessità di “elaborare una visione del nostro tempo”, in un’era in cui la realtà si disgrega in migliaia di feed, la cultura si appiattisce e le identità si digitalizzano, finendo così per far perdere i punti di riferimento, mettendo in dubbio perfino l’esistenza di un “Universo condiviso”.

Il disco contiene i featuring di Frank Siciliano e Johnny Marsiglia nel brano Mai e di Jack the Smoker in La city corre.