Il 2018 è stato per Lil Uzi Vert un anno complicato tra la disputa con l’etichetta discografica Generation Now e la pubblicazione di Eternal Atake continuamente posticipata.

Il 2019 è iniziato invece con la campagna #FreeUzi, la pubblicazione del singolo Free Uzi e la firma con Roc Nation per cercare di dare una svolta alla situazione.

Se la pubblicazione dell’album rimane ancora incerta, di sicuro c’è che Uzi ha pubblicato Sanguine Paradise e That’s A Rack, due nuovi singoli con il quale sancire definitivamente il suo ritorno.