Leggi il Testo Dammi corda Leslie. “Dammi corda” è una canzone di Leslie prodotta da The Ceasars. Dammi corda Lyrics

Testo Dammi corda Leslie

Yeah hey
Yeah

E stavo in chimica al McDonald’s Insultavo la scuola Perché chi c’andava aveva le tasche piene e la testa vuota La mia generazione è figlia della moda, dell’insoddisfazione, delle pillole e dei social Ho preso quattro in condotta (hey) Per fortuna fumo tanto e ho la memoria corta Prego che muoio nel sonno e lei non se ne accorga Ho già pronto lo sgabello, fra’ tu dammi corda

Tu dammi corda

Dico che smetto e poi ricomincio Ho perso di tutto ma non il vizio Svelato il trucco ed è tutto finto Dietro alle quinte mi ci hanno spinto Fumo e il mondo mi sembra un po’ meno grigio Oggi non ho sbatti di stare in giro Ho tolto la sveglia dall’orologio Se muoio dentro c’è il necrologio Ho spezzato il cuore di chi mi amava Ho perso la testa per una troia Non starmi addosso mi manca l’aria Anche la droga oramai mi annoia Mi dovrei alzare ma non ho voglia Faccio una canna di sette grammi Aspetto il dolore sopra la soglia Voi fate i grossi e non siete grandi Scusa darling, l’ora tardi Fitte allo stomaco per i crampi Quando la scopo mi lascia i graffi Perché mi odia ma solo a tratti Quante persone mi stanno attorno Da quando ho firmato quel contratto Tutti vogliono salire a bordo

E quanti rimangono se lo strappo

E stavo in chimica al McDonald’s Insultavo la scuola Perché chi c’andava aveva le tasche piene e la testa vuota La mia generazione è figlia della moda, dell’insoddisfazione, delle pillole e dei social Ho preso quattro in condotta (hey) Per fortuna fumo tanto e ho la memoria corta Prego che muoio nel sonno e lei non se ne accorga Ho già pronto lo sgabello, fra’ tu dammi corda

Dammi corda

Ho un po’ di bollette arretrate Tre xani e due multe scoperte Fotto l’Agenzia delle Entrate Non ho mai lavorato al call center Quanto è fredda Milano a dicembre Tipo al punto che mi darei fuoco Quant’è stupida a volte la gente Questi pensano ancora che gioco Loro aspettano solo che tiri le cuoia per poter citare i miei pezzi Per poter scrivere sopra al profilo che il cielo si porta via sempre i più onesti 120 sopra Fulvio Testi La volante nemmeno mi vede I miei amici hanno fatto gli arresti Questi babbi che dicono eskere Io li stendo ma senza la schede Vogliono Bugatti e non una Mercedes Non ho il cazzo e mi fanno le seghe Se avanzo pretese è perché c’è un divario palese Non vedi? Guarda meglio C’è chi ci mette le tette, chi l’impegno Prego che muoia nel sonno ma mi sveglio è per questo che mi fumo lo stipendio

God damn

(Stavo in chimica al McDonald’s yaah In chimica al McDonald’s yeah Stavo in chimica al McDonald’s Che vuoi tu da me

Stavo in chimica…)

Testo Dammi corda Leslie