Da anni ormai molti artisti decidono di investire i loro guadagni aprendo etichette per scovare e produrre nuovi talenti, tra successi e fallimenti l’ultimo della serie a tentare questa strada è Luche con la sua “BFM Music” e come tutti i suoi predecessori si appoggia ad una grande realtà, in questo caso Universal Music Italia.

Ad annunciare la nascita di BFM Music è stato lo stesso Luche tramite i suoi canali social:

Quello che è sempre stato un sogno nel cassetto oggi si realizza, nasce una nuova label indipendente : BFM MUSIC!

Credo che ogni artista immagini il proprio futuro nella discografia e da oggi questo è possibile grazie all’esperienza che abbiamo accumulato negli anni, ad un pubblico affamato di musica e ad un collettivo di tutto rispetto.

Ci occuperemo di talent scout, produzione artistica e management di quei talenti che con grande selezione decideremo di introdurre nel mercato nazionale.

Artisti BFM Music

La nuova etichetta di Luche parte con 3 artisti che lo stesso rapper descrive così:

CoCo

Non c’è bisogno di dire tanto se non che si tratti di un mio fratello vero, dal talento enorme che nell’arco di pochi mesi esploderà in tutt’Italia con il suo nuovo disco che è a dir poco strabiliante, innovativo ma profondamente intimo.

MV Killa

Un rapper giovanissimo che rappresenta la periferia di Napoli e non solo, sviluppando il suo sound con tanta attenzione e dedizione, studiando il rap game alla lettera e facendo sue le influenze UK, dove ha vissuto per qualche anno, contribuendo ad un’apertura mentale che lo colloca dove si trova oggi.

Geolier

Dopo aver rotto improvvisamente tutti i records con le sue street-hits uscite l’anno scorso, adesso è pronto ad uscire con un intero prodotto che lo collocherà tra le realtà più forti della sua generazione.