E’ uscito l’11 marzo il nuovo album di Barf, rapper proveniente da Binasco bravissimo oltre che nel rappare anche nella comunicazione col pubblico e pubblicazione di video simpatici e virali come la “parodia” di Real Talk di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Col nuovo album “Trappo tardi” Barf dimostra ulteriormente la sua caratura, 11 pezzi (10 + un outro) senza mai una rima fuori posto, dimostrazione di extrabeat (nel pezzo Extrasistole di cui è uscito il video), giochi di parole, testi sempre intelligenti e mai banali. Insomma tutto quello che ci si può aspettare da un album di buon Rap, quello con la “R” maiuscola. Sotto tutti i video di Barf non a caso troviamo quasi onnipresente lo stesso commento: “meriti di più”, e non mi resta che sottoscrivere.

Il titolo dell’album è ironico (come gran  parte dei testi di Barf) e anche una frecciatina ai rappresentanti del filone “trap”, argomento approfondito anche nel pezzo “Rap Trap Ita”.
Le basi sono tutte a cura del fedele producer Alexander Fizzotti che accompagna Barf nei suoi lavori da diverso tempo.