Rkomi e Elisa si alternano su una base di Charlie Charles per comporre Blu, il primo estratto del nuovo album Dove Gli Occhi Non Arrivano.

Già quando ha annunciato la tracklist, si percepiva un cambiamento di stile da parte di Rkomi, che pian piano si sta spostando sempre più verso sonorità pop. Partito con lavori puramente rap – sottolineando comunque il fatto che non si è mai adeguato ai canoni classici del genere – come Daisen Sollen o Io In Terra (che era solo leggerissimamente contaminato da suoni Indie-pop), ora con Ossigeno e Blu sta trasformando la sua musica. All’uscita dell’EP quest’estate aveva specificato che era un progetto che introduceva la sua metamorfosi artistica.

La tracklist del nuovo disco in uscita il 22 marzo è ricca di collaborazioni inaspettate, a partire proprio da Blu che vede la partecipazione di Elisa, un’artista veramente aperta, non nuova per quanto riguarda partecipazioni nel mondo rap. La canzone è un mix tra un rap leggero e ritmato di Rkomi e un ritornello di distinguibile qualità canora e sempre bello andante di Elisa, il tutto su una produzione di Charlie Charles che di Charlie Charles non sembra, tant’è che al primo ascolto – dimenticandomi che tutto il progetto è prodotto da quest’ultimo – sono andato a cercare il produttore e sono rimasto un attimo spiazzato nel vedere il suo nome. Così, dopo aver gestito la direzione artistica di Sinatra, ecco che prende in mano anche l’intero lavoro del rapper di Calvairate dando tutto se stesso non solo nella direzione, ma anche sul campo, producendo ogni singola traccia del disco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Blu feat. @elisatoffoli prodotta da @charliecharles Il primo singolo. Fuori l’8 marzo. Felice di aver condiviso un brano con te, grazie della tua voce.

Un post condiviso da Rkomi (@rkomimirko) in data:

Blu di Rkomi è ideale per passare in radio e diventare un tormentone, e nonostante non sia puramente rap, la qualità non manca infatti non risulta essere una plasticosa canzone composta da frasi fatte ideata esclusivamente per andare sulla bocca di tutti. Pare piuttosto un tentativo di Rkomi di sperimentare suoni più leggeri e pubblicare quella che a tutti gli effetti può diventare una hit, almeno secondo il sottoscritto è riuscito nell’intento.

Il singolo è disponibile ovunque e ormai manca poco al 22 marzo, per scoprire cosa ci regalerà il resto del progetto. Intanto è stato reso pubblico l’instore tour che lo vede Rkomi toccare le maggiori città italiane.



Correlato a Blu di Rkomi
:

L'articolo Blu di Rkomi ed Elisa è il primo estratto da Dove Gli Occhi Non Arrivano proviene da Rapologia.it.