Be Like Me è la collaborazione tra Lil Pump e Weezy, estratta dal primo disco del trapper.

Dopo aver scalato la Billboard Hot 100 con I Love It insieme a Kanye West, Lil Pump ha rilasciato il proprio album di debutto.

Il progetto, intitolato Harverd Dropout, è da oggi disponibile in tutti gli stores digitali e presenta varie collaborazioni tra le quali spiccano quelle con Offset, YG, 2 Chainz e Lil Wayne.

Instagram Photo

Il rapper di Uproar ha infatti prestato la propria voce per il brano Be Like Me, la cui base trap è stata prodotta da CBMIX, creatore della sopracitata traccia insieme a Mr. West. Il titolo fa riferimento al fatto che tutti i trapper in circolazione cerchino ogni giorno di copiare lo stile di Lil Pump: tutto ciò fa davvero sorridere perché, nel mondo della trap, non si capisce bene chi copi chi.

Al di là di ciò, Lil Wayne ha impreziosito il brano con un lungo verso, chiamando in causa chi cerca di imitarlo (“lil’ ni**a, please, y’all my mini-mes/But the kid is not my son, shout out Billie Jean“) e mettendolo in guardia (“Stay in your own lane or make me bowl that strike“). Un ottimo flow e una grande presenza distinguono questo brano, che senza la presenza di Weezy sarebbe stato inferiore per molti nostri lettori.

Nelle scorse ore è stato pubblicato anche il video di Be Like Me, dove troverete scene psichelediche e a tratti alquanto demenziali. Cosa ne pensate del brano? Fatecelo sapere nei commenti!

L'articolo Lil Wayne è ospite di Lil Pump nel video di Be Like Me proviene da Rapologia.it.