Anticipato dal videoclip del singolo Bad Mama, Luana Corino è fuori con Vertigini un EP di 5 tracce in cui si parla di donne e del loro modo di affrontare l’amore. Ogni brano rappresenta donne diverse, di età e con storie differenti, ognuna con le proprie fragilità, insicurezze, il proprio coraggio e la propria forza.

In contemporanea alla pubblicazione dell’EP Vertigini, interamente prodotto da Yazee e Larry Joule, è stato rilasciato anche un nuovo video. Regia e scenografia sono della stessa Luana che, dal 2014, con il team Scripta Manent Visual cura personalmente la direzione artistica dei suoi videoclip.

Nello specifico si tratta di Non ti piacevo abbastanza, brano che racconta la separazione di una ragazza dal suo compagno e convivente: dopo il dramma iniziale, la protagonista di questa storia inizia a vedere con occhi diversi il rapporto concluso e ricomincia a prendere in mano la propria vita…

Ho scritto questo testo di getto – racconta Luana Corino – dopo aver visto “Insecure”, la serie tv che racconta le esperienze difficili e spesso imbarazzanti dell’autrice e protagonista Issa Rae sia durante una crisi con il suo compagno sia dopo la separazione: è una specie di “Sex & The City” ma contemporaneo, più ironico, scurrile e black”.