E’ fuori il nuovo singolo del rapper di origini ucraine “Slava”, dal titolo “Soviet Squad”.

Il video è diretto da Gianluca Bonici e Flavio Mocka di Another Production e nel brano Slava parla della sua storia e delle sue origini.

Le due locations scelte per il video hanno anch’esse un significato: un ex base militare in disuso ed una palestra, status symbol piuttosto comune nell’Est Europa, dove gli allenamenti a corpo libero ed il sollevamento pesi sono praticati dalla maggior parte dei giovani come auto disciplina. Nelle scene in palestra Slava ha voluto coinvolgere due amici sportivi sempre dell’Est Europa, uno ucraino ed uno albanese

slava