Kanye West è ospite di YNW Melly, trapper classe 1999, nella traccia Mixed Personalities.

Mr. West ci ha oramai abituato da lungo tempo ad avere a che fare con la sua mente: siamo partiti nel 2013 con i deliri di onnipotenza di Yeezus, per poi passare alle visioni (mistiche) di The Life of Pablo ed approdare alla crudezza di ye. Mentre il suo prossimo lavoro discografico rimane avvolto nel mistero, Kanye West torna a parlare di questi temi prestando la voce a Mixed Personalities di YNW Melly.

Jamell Demons – a.k.a. YNW Melly – è un trapper proveniente dalla Florida che nel giro di sei mesi ha già pubblicato due progetti discografici: il primo, risalente allo scorso anno, si chiamava I Am You, mentre quello più recente è titolato We All Shine. Si conferma quindi l’ammirazione di Kanye per i mumble trapper del momento: la collaborazione con questo ragazzo si aggiunge, infatti, a I Love It con Lil Pump, MAMA e KANGA con Texashi e One Minute con XXXTentacion.

Instagram Photo

Mixed Personalities presenta un beat trap infarcito di auto-une e per nulla brillante, prodotto da C-ClipBeatz, il quale ha già lavorato a lungo con Kodak Black. I due artisti parlano del loro bipolarismo e del modo in cui lo stesso sarebbe stato causato dall’ennesima ragazza capricciosa: alla fine, YNW e Kanye West arrivano ad affermare che anche lei soffre di sdoppiamento della personalità, perché “un giorno è felice, un altro è arrabbiata“.

Insieme al disco è stato pubblicato il video ufficiale del brano che vede la partecipazione dello stesso Mr. West: nella clip diretta da Cole Bennett troverete robot, scenografie minimaliste e scene davvero demenziali. Speriamo che Yandhi ci riservi ben altra musica!

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Consigliati da Rapologia.it

L'articolo Kanye West torna a parlare di malattie mentali nel disco di YNW Melly proviene da Rapologia.it.