Continua la promozione di Nasir, l’ultimo album di Nas: ora è la volta del video di Adam and Eve.

Dopo il realistico video di Cops Shot The Kid, Nas ha deciso di pubblicare una videoclip per la penultima traccia del suo ultimo sforzo discografico. Il brano è stato prodotto da Kanye West e vede la partecipazione di The-Dream nel ritornello. Adam and Eve – come vi avevamo detto nella nostra recensione di Nasir – è collegato al peccato dell’accidia e risulta essere un invito per le nuove generazioni a migliorare la propria condizione.

Attraverso le proprie barre, Nas riflette sulla propria routine quotidiana e sul conseguente pericolo di adattarvisi senza tentare di cambiare. Il coro fa da eco alle parole del rapper e attraverso il celebre detto “la mela non cade mai lontano dall’albero” lancia un monito ai giovani di oggi, spesso accomodanti ed inerti rispetto a quello che potrebbe accadere in futuro.

“After my morning walk, Havana cigar, the ganja spark
See my doctor more, sweat in the sauna or the spa
Spendin’ fifty large at the Bellagio”

Il video si concentra proprio sulle nuove generazioni: le scene ritraggono, infatti, bambini che escono da scuola e giocano e dei ragazzi che trascorrono del tempo in compagnia. Accanto a queste riprese, ne troviamo altre di Nas che prega in una chiesa per affidarsi completamente a Dio. Non mancano una giovane coppia rappresentante Adamo ed Eva con tanto di mela e serpente nonché, in chiusura, un rimaneggiamento della cover del disco.

Con due video a poca distanza l’uno dall’altro, sembra che Nas voglia riaccendere l’attenzione attorno al suo ultimo album: può darsi che sia una mossa strategica in vista della pubblicazione del progetto prodotto da Swizz Beat e RZA? Vedremo se i prossimi mesi ci daranno ragione.

Cosa ne pensate del video di Adam and Eve? Fatecelo sapere nei commenti!

L'articolo Nas esorta le nuove generazioni nel video di Adam and Eve proviene da Rapologia.it.