Ad un anno dall’uscita del suo primo disco ufficiale Lincertezza, il rapper Lince cambia volto e pubblica Libero nell’Aria, un nuovo singolo con un atipico ritornello in falsetto.
Ad accompagnarlo ci sono il produttore Lex Steel ed il regista Agi.
I tre formano il nucleo dei 2020 (duemilaventi), una nuova realtà nata a Torino e che volge lo sguardo oltralpe.

La canzone è stato impreziosita da un basso Fender, suonato dalle sapienti mani di Andrea Brondolo.

Libero nell’aria è stata registrata e mixata all’interno del Souledge Studio da Dario Basile, mentre il master è stato affidato a Davide Zanierato presso il Soulkeys Studio.