Dopo che “Dead Poets” è stato uno dei migliori dischi del 2016, DJ Fastcut si appresta a tornare con il secondo capitolo, questa volta con 63 (avete capito bene, SESSANTATRE emcees) e 27 pezzi.

Il disco – il cui titolo ufficiale sarà “Dead Poets II: I 2 Ordini” – sarà suddiviso in due parti: “Ordine Montanari” ed “Ordine Targhini”, in onore dei due carbonari giustiziati nel 1825 a Roma.

"Dead Poets 2" Preview
“Dead Poets 2” Preview

Oggi è fuori la preview del disco, mixata e scratchata dallo stesso Fastcut, così come promesso qualche giorno fa direttamente dalle sue pagine social mentre al contrario di quanto detto, il pre-order sarà disponibile soltanto tra qualche giorno.

Dentro ci trovate – oltre che ad un manipolo di rappers italiani – anche pesi massimi d’oltreoceano: Ras Kass, El Gant ed Afu-Ra hanno registrato una strofa per il produttore romano, già famoso per aver collaborato con tantissimi rapper della scena US.

Il disco sarà disponibile via Glory Hole Records in un cofanetto speciale contenente i due “Ordini” e successivamente verrà venduto “singolarmente”. Per l’edizione in vinile invece ci sarà da attendere un po’ più di tempo.