Si intitola “William Pascal” ed è il primo progetto discografico ufficiale pubblicato dal romano classe ’94 William Pascal. Prodotto da Do Your Thang Records l’album è stato realizzato all’interno dello Studio 2Loud4Crowd con la supervisione artistica Alan Beez e vanta importanti collaborazioni come quelle con: Numi, Debbit & Thelonious B., S.W.E.D., Pacman XII e Danno.
“William Pascal” è un album intimo e ragionato, proprio per questo ha richiesto più di un anno di progettazione. In questo periodo l’artista ha scavato in profondità non solo nella sua musica, ma nel proprio passato. Ricordi, appunti disordinati e scarabocchi si incastrano in un album che sfrutta sonorità contemporanee non rinunciando ai virtuosismi più arditi del rap.
Il disco è raccolto in un classico Jewel Case con un booklet esclusivo di 32 pagine illustrate interamente dallo street artist TadhBoy che ha potuto rovistare tra vecchi diari, quaderni d’appunti e le foto dell’infanzia di William.

In pre-order dal 15 novembre sui principali portali di distribuzione, è disponibile dal 22 novembre 2017 e sarà presentato al pubblico con uno straordinario live il 2 dicembre al Teatro Quirinetta di Roma.

Amazon…