Fetti

Dopo previe collaborazioni come “Scottie Pippen” (Covert Coup, 2011) e “Fetti” (GTA V, 2014), il trio Curren$y, Freddie Gibbs e Alchemist si ritrova per dare alla luce FETTI, album di 9 brani annunciato più di due anni fa e prodotto interamente da Alc.

Stando alle dichiarazioni di Gibbs il progetto pare sia stato completato in soli due giorni. L’intenzione di realizzare l’album sembra sia nata nel 2014 durante le sessioni in studio per incidere i brani presenti nella colonna sonora del videogioco Grand Theft Auto 5, la quale per chi non lo sapesse è stata interamente curata da Alchemist e Oh No.

Il risultato della creatività di questi tre artisti è un’indiscutibile bomba nucleare e boccata d’aria fresca nel panorama del rap Americano ed è riuscito subito a farsi spazio nei primi posti delle classifiche urban americane.

FETTI, che significa semplicemente soldi, è la quintessenza di un progetto rap indipendente e questo traspare in ogni brano, la complicità dei due rapper e l’alchimia creata dalle strumentali supera ogni aspettativa.

Inutile speculare sulla quantità di marijuana (non CBD) consumata per la realizzazione di questo progetto, siate voi a giudicare con le vostre orecchie.

“Gibbs and Andretti fill that vault full of Fetti / Andretti and Gibbs that’s like that barrel to your rib, it’s that f****** real”

(Solo Bombe)

The post “Fetti”, l’album di Curren$y, Freddie Gibbs e Alchemist appeared first on RapBurger.