Quentin40 è fuori con un brano da cui emerge la dura realtà di periferia, raccontata attraverso gli occhi di un ragazzo – un “giovanotto” – che cerca la sua dimensione nel mondo. Un vero e proprio tributo a Ostia, città in cui Quentin è nato, cresciuto e ha mosso i suoi primi passi da artista.
Il pezzo Giovan8 conta la produzione di Dr. Cream, il fedelissimo produttore di Quentin40, che riesce, ancora una volta, a trasformare in musica il mood e le sensazioni espresse dai suoi testi.