UPTOWN KILLY

Giovedì 20 settembre il Volt Club oltre a tenere il classico evento hip hop del giovedì milanese organizzato da Uptown sarà anche la location per il primo live italiano del rapper emergente Killy.

Killy, nome d’arte di Khalil Teterankovich, è un rapper canadese di appena 21 anni. Nato a Toronto nel 1997, inizia a farsi notare nel 2016 pubblicando una traccia intitolata “Big Bux” su SoundCloud, che ha avuto un discreto successo nella sua città e questo lo ha incoraggiato a scrivere altri pezzi.

Nel febbraio 2017 pubblica il singolo “Killamonjaro”, che diventa disco d’oro in Canada a marzo 2018 e gli permette di collaborare con OVO Sound Radio di Drake. Il 5 marzo di quest’anno rilascia il suo primo studio album intitolato Surrender Your Soul che ottiene numeri importanti di streaming su Spotify con hit come “No Sad No Bad” e “Distance”. Dopo l’uscita di Surrender Your Soul, magazine come Complex e Pitchfork dedicano spazio al giovane canadese.

Killy pochi giorni fa, il 14 settembre, ha fatto uscire Killstreak, il suo primo EP.

Il live avrà inizio alle 21.00 e una volta finito sarà seguito dal primo Pigalle Pompon Party a Milano, un evento firmato dal team parigino PPP che organizza feste in tutta Parigi con musica hip hop, r’n’b e trap.

Maggiori informazioni qui.

The post L’astro nascente del rap canadese Killy live a Milano appeared first on RapBurger.