Il produttore tedesco Dj Tomo reinterpreta lo storico pezzo “Profondo Rosso” della prog-rock band italiana dei Goblin, con l’aiuto delle liriche della leggenda Masta Ace.

“Formula”, così è stato chiamato il pezzo, è il rifacimento di uno dei pezzi più famosi della band italiana, utilizzata da Dario Argento come colonna sonora del proprio film omonimo, datato 1975.

Il visual è un insieme di immagini in bianco e nero registrate a NYC, tra skatepark ed immagini iconiche di graffiti e grattacieli, nell’essenza più pura di quello che potrebbe essere definito l’habitat naturale dell’Hip-Hop.