ghemon ok

Cinque album, un’infinità di feat nei più grandi dischi della scena, un’anima soul che in pochi sanno declinare senza risultare posticci e un libro autobiografico (uscito a marzo 2018). Questo è il biglietto da visita di Ghemon, artista che sarà protagonista della prossima Studioclass del 16 settembre organizzata dai ragazzi di Landscape Studio (per info potete mandare una mail a info@landscapeaudio.it).

Abbiamo chiesto a Ghemon alcune domande legate al suo workshop e ci ha risposto così:

Quali sono gli argomenti che affronterai durante il tuo workshop?

Ghemon) Ho sempre una lista di macroargomenti a mente, ma mi smarco il più possibile dalle cose preimpostate. L’interazione con la classe è quello che sviluppa il maggior numero di cose, quelle veramente interessanti, e permette di toccare tutto quello che i ragazzi vogliono sapere sul serio. Non essendo un professore, nel senso più letterale del termine, non ho una lezione-tipo, già prestabilita, da capitolo a capitolo. Conoscendo la materia, vado col flow.

Per chi fa musica quanto conta la formazione? Tu hai mai partecipato a dei corsi?

Qualsiasi cosa preveda uno stimolo di pensiero o l’osservazione di un metodo alternativo al proprio è utile. Fosse anche per capire come NON bisogna fare le cose. Sì ho seguito dei corsi online, perché mi piace acquisire strumenti in più rispetto a quelli che già ho.

Più o meno abbiamo in mente tutti quello che fa un produttore quando è dentro uno studio. Come lavora invece un cantante nello studio? C’è qualcosa di più oltre alla fase di registrazione?

È indefinibile quello che per un cantante può succedere in studio e anche la parte testuale e vocale necessitano di una produzione, perciò si deve imparare pure quella.

Chiudi gli occhi e fantastica: ad un ipotetico workshop tenuto da quale artista ti sarebbe piaciuto partecipare?

Quincy Jones, Dr.Dre, Russell Elevado, questi sono i primi tre nomi che mi vengono in mente e nessuno dei tre è un cantante. Per me il fine è comunque la canzone, perciò mi interessa uno sguardo a 360 gradi.

Ghemon terrà il suo workshop il 16 settempre al Landscape Studio, per informazioni manda una mail a info@landscapeaudio.it

The post 4 domande a Ghemon sulla sua lezione in studio appeared first on RapBurger.