Puortamecute è il nuovo singolo di Jovine, disponibile da Venerdì 25 maggio per Campi Flegrei su Spotify, distribuito da A1 entertainment.

Puortamecute è una dichiarazione d’amore verso la città di Napoli ma anche una preghiera rivolta a chi è costretto ad abbandonare la periferia in cui è cresciuto. Il brano è un racconto, cantato attraverso quattro storie diverse, ciascuna delle quali porta un messaggio, una panoramica completa sul nostro tempo, dall’esperienza dell’artista nella sua città al dramma della Terra dei Fuochi, fino a toccare i temi dell’immigrazione e del diritto di cittadinanza. La produzione, curata da Massimo D’Ambra, si innesta sulle sonorità reggae, terreno naturale di Jovine, aprendosi al soul e alla trap.