Dopo Rugged And Raw, i Nonverserrorist pubblicano i videoclip di Anthem, brano che chiude l’album Destinesia e che vanta la collaborazione di DJ Argento. Sempre concorde con il mood dell’album che omaggia il sound dell’Hip Hop originario e ne celebra i principi portanti, Anthem è un vero e proprio inno a questa cultura. Un concentrato di rime che riporta l’attenzione allo stile primordiale del rap e all’importanza di riconsiderare il genere come una forma d’arte dal grande potere comunicativo, altamente autoreferenziale. Compaiono inoltre storici estratti video, anche dietro le quinte, dei volti più noti dell’underground italiano, rimescolati ed editati nei frames di Fabio Colonna. Tra i nomi: Colle der Fomento, Kaos One, Fabri Fibra, Esa, Stokka e Madbuddy, DJ Enzo, DJ Gruff, Tormento, Ghemon, Bassi Maestro, DJ Shocca, Egreen, Mistaman, DJ Skizo, DJ Tsura, Grandi Numeri, Inoki, Fritz Da Cat, Cali, Lord Bean e altri ancora.