Leggi il Testo Mi rifiuto J-Ax. “Mi rifiuto” è una canzone di J-Ax estratta dall’album “Rap n’ roll” (2009). Mi rifiuto Lyrics

Testo Mi rifiuto J-Ax

Ciao Pino, sei un venduto, rompi il cazzo per la musica commerciale e poi suoni insieme a J ax… sei uno schifo, Gregorio dal Billionaire

Fino a quattordici anni avevo l’ora di dottrina Poi la mia prof d’italiano era sessantottina, ho Partecipato a una protesta che non so ricordare Come la seconda strofa del mio inno nazionale I miei volevano vacanze in meridione Io sognavo le disco, scappavo a Riccione Se qualche riccone si è comprato lo stato Non mi sono scandalizzato, già lo davo per scontato Quindi non chiedete se credo alla nazione

Mentre pago il pizzo senza avere protezione

Sarà che da bambino m’hanno rotto il muso Sarà che il primo amore mi ha fatto cornuto So come ci si sente quando sei escluso Io mi rifiuto… Il mio peggior nemico è sempre un mantenuto Il mio miglior amico è stato detenuto Siccome il mio pianeta se lo son venduto Io mi rifiuto…

Io mi rifiuto…

Voglio una vita da spot tv fin da bambino Colazione col mulino, bianco come l’omino Così che ora voglio solo roba industriale La gomma senza zucchero con dentro l’aspartame Che bello mangiare come un dodicenne Che quando vai al bagno, poi sciogli le piastrelle Ho un danno permanente, un fegato che prega Poteva andarmi peggio, e diventare vegan Che costa sempre un botto mangiare roba buona

Il prezzo più no-global è solo da McDonald

Sarà che da bambino m’hanno rotto il muso Sarà che il primo amore mi ha fatto cornuto So come ci si sente quando sei escluso Io mi rifiuto… Il mio peggior nemico è sempre un mantenuto Il mio miglior amico è stato detenuto Siccome il mio pianeta se lo son venduto Io mi rifiuto…

Io mi rifiuto…

Bravo, lì devi andare, al Billionaire, prima di parlare di persone come J ax, sciacquati la bocca, coglione. Dovresti conoscerlo, prima di parlare della gente, impara a conoscerla, stronzo, e vai al Billionaire, insieme a tutte quelle gnocche troie, che poi non te la danno neanche, se non paghi, coglione… fanculo

Non vedo l’ora che collassi quest’economia Così vediamo cosa resta dell’ideologia Per esempio qui le droghe sono sempre aumentate Ma nessuno da la colpa alle politiche sbagliate E miss Italia festeggia con la sangria L’Europa vota a destra ma per strada c’è la anarchia Non sono gli immigrati, come dicono i giornali La colpa è di chi guida, e non dei passeggeri Io sono pattumiera vieni qui a raccogliermi Io sfotto la bandiera vieni qui e costringimi Ma la censura in questo caso non funziona più

E il capo tira su col naso su youtube

Sarà che da bambino m’hanno rotto il muso Sarà che il primo amore mi ha fatto cornuto So come ci si sente quando sei escluso Io mi rifiuto… Il mio peggior nemico è sempre un mantenuto Il mio miglior amico è stato detenuto Siccome il mio pianeta se lo son venduto Io mi rifiuto…

Io mi rifiuto…

Pino scotto: FANCULO!

Testo Mi rifiuto J-Ax