Leggi il Testo LLCD (Ladies Love Club Dogo) Club Dogo. “LLCD (Ladies Love Club Dogo)” è una canzone dei Club Dogo estratta dal leggendario album del 2003 “Mi Fist“. LLCD (Ladies Love Club Dogo) Lyrics

Testo LLCD (Ladies Love Club Dogo) Club Dogo

Comodi comodi frà, qui va così

Nella città coi miei rigaz Mi volto indietro a guardare ogni tipa che sfila Luccica come una pepita Ma se la tira tipo pipa fa l’indispettita, diva Quando passa e le fischio con due dita D’estate poco vestita sorseggia la sua batida Lascia una scia di profumo tipo sacchetto di weeda (querida) Il tuo sguardo mi stende come una riga “All Day I Dream About Sex” come le Adidas La movida è che giro per niente sobrio Vedo fighe da infarto con dei babbioni al manubrio di un BMW cabrio Esterno pesanti apprezzamenti Miss clito d’oro placcato sta assieme al mister in gessato E ai suoi conti correnti Piercing e tanga minimo Bionda, afro o rosa shocking non discrimino Son fuori per il pussy spotting Nelle vie glamour shopping ti guardo, baby

Sandalini, anelli ai piedi, mi gira la testa come i Rock Stady

Scrivo i versi che sfiorano i punti G Giulia e Linda mi blindano con pensieri a tripla X Gloria la stessa storia, per Tania ho la smania Anna, Sonia, io ti vedo e vado a fuoco come Babilonia Sarah mi manda in para, Mara oasi nel Sahara Andrò in India con Laura e Chiara a fumare charas Nella city amo lo stile di Vale: tacco sottile e stivale

Mentre Marty balla sui quattro quarti

Le vedo sulle strade della periferia Riflesse nelle vetrine del centro a Milano Hanno negli occhi lo sclero e cuori al titanio Il limite non è più il cielo ma Urano In conclusione vedo tipi comprare amore in Monte Napoleone Mini e bikini ti mandano fuori come spini Accelerano i battiti cardiaci come nello spinning Ma io amo le tipe che ballano sui riddim nei locali in città Cedo se mi assecondano il feeling, frà Mami da starci lontani Dammi il mio cuore che tieni tra le mani E portami con te fino a domani Passano cuba e poi sudano con me nella dance hall Sui fianchi la ragione ho perso spero si fermi adesso l’universo Eccetto lei, l’irrimediabile ossesso Quello che fotte i miei neuroni e li spinge giù in fondo al cesso E un altro tizio compromesso E spesso ne esce un fesso e lei Resta l’eroina sul mio braccio, ho un’altra fitta al petto

Va così

Scrivo i versi che sfiorano i punti G Giulia e Linda mi blindano con pensieri a tripla X Gloria la stessa storia, per Tania ho la smania Anna, Sonia, io ti vedo e vado a fuoco come Babilonia Sarah mi manda in para, Mara oasi nel Sahara Andrò in India con Laura e Chiara a fumare charas Nella city amo lo stile di Vale: tacco sottile e stivale

Mentre Marty

Mi sveglio tardi in ebrezza dopo una notte col Gin Mtv passa le sue merde di hit per svegliarmi ascolto una strofa di Alì Mi metto addosso una felpa alla Mr. T Poi scendo giù in strada e vado a fischiare alle miss Mi fanno girare gli occhi come la speed Si vedono tanga slim, il culo indurito da mesi di spin Scanno sul booster come Steve McQueen L’aria prodotta fa alzare le gonne come a Marylin nel film Ad una che aveva i jeans Offrii una birra e non mi Ricordo la marca penso che avesse sopra una T Fece due tiri di weed Nella serata due sorsi da un drink Dopo due ore ansimava come Janine Mi diceva che ero il suo “King” Io le dicevo che l’amavo e registravo la scopata con il Mini-DV Ora ho capito che è il mondo che va così

“Everybody turns around the Punani” come Alì G

Scrivo i versi che sfiorano i punti G Giulia e Linda mi blindano con pensieri a tripla X Gloria la stessa storia, per Tania ho la smania Anna, Sonia, io ti vedo e vado a fuoco come Babilonia Sarah mi manda in para, Mara oasi nel Sahara Andrò in India con Laura e Chiara a fumare charas Nella city amo lo stile di Vale: tacco sottile e stivale

Mentre Marty balla sui quattro quarti

Testo LLCD (Ladies Love Club Dogo) Club Dogo