Shangai è la traccia di esordio solista di Tere, che esprime tramite l’immagine del gioco dello Shangai come spesso i problemi anche più gravi possano essere risolti partendo dalle cose più piccole e superficiali, grazie alla pazienza e alla persistenza, restando concentrati dal primo momento fino alla mossa finale. Tutto questo resta invariato se applicato al mondo della musica, e alla crescita individuale dopo anni di esposizione in questo panorama.

Non mancano nel brano tecnica, rime e qualche frecciatina al rap game, supportate al meglio dalla strumentale del giovanissimo CRVEL (altro membro Gold Leaves Academy, classe 2000 e promettente producer).

Il brano è stato registrato, mixato e masterizzato da Jack The Smoker presso il Caveau Studio di Milano.

Tere (Matteo Peruzzo) membro di Black Fingers, crew vicentina composta da quest’ultimo assieme all’amico di sempre Ozy-D, è un giovane MC classe ’95. Dopo i primi passi mossi con la sua crew, e svariati live nella provincia e non solo, esce nel 2015 con “Wendy Mixtape”, breve mixtape con strumentali americane uscito per Black Fingers assieme a Tere, e compare nella traccia “Halloween Special” con tutti gli MC di Gold Leaves Academy.

Nel 2017 diventa infatti membro di GLA, l’etichetta guidata da Dj MS, amico e mentore del duo.

Tere esordisce dunque oggi, con il suo primo singolo solista “Shangai”, prodotta da CRVEL, (altro giovanissimo e talentoso membro GLA classe 2000) e con un video a cura di Nicola Cattelan.

“Shangai” esce per Gold Leaves Academy su YouTube, e presto sarà disponibile su tutti i digital stores.

Tere Shangai Video