Leggi il Testo Bonus Track – Mr. Simpatia Fabri Fibra. “Bonus Track – Mr. Simpatia” è una canzone di Fabri Fibra estratta dall’album rivelazione del 2004 “Mr. Simpatia“. Bonus Track – Mr. Simpatia è prodotta da Bosca. Bonus Track – Mr. Simpatia Lyrics

Testo Bonus Track – Mr. Simpatia Fabri Fibra

Molta gente mi considera odioso Io so solo che al microfono son pericoloso Ascolto Master P mi fa sentire mafioso

Copio pure Dizzee Rascal c’ho il rap velenoso

Metti me che fumo crack, il colmo Io faccio strisce di scarsi fumandoci le Pall Mall Bevo Campari, Sambuca Molinari Quando ho fatto il marinaio il quarto giorno ero già a casa invalido Spengo i fanali così vi stendo a terra Un figlio come me è meglio perderlo in guerra Gli argomenti che tratto sono da vero sfigato E la sfiga mi chiama e dice: “Na-na-na-na-na-na” Via Fabri Fibra, fuori dal gioco! Io ora qui gioco sporco “Dio il nome del morto è il mio?” Della mia vita non conosci un cazzo Te la racconto, ma prima io mi ammazzo Un colpo in testa cosa vuoi che sia? È morto Fibra, ma è risorto Mr. Simpatia Io copio Eminem perché non c’ho più fantasia E faccio 50 Cent a Fibra parodia Così ho un giubbotto che è verde militare Ho pagato un poliziotto per farmi sparare Ho avuto pure un figlio, ma l’ho fatto ammazzare Perché sperava che facessi un altro “Uomini di Mare” Vedi sono l’esempio della contraddizione Con mille volta faccia come la mia nazione E sto venendo in guerra, ma lo faccio da coniglio

Perché me lo ha suggerito il Presidente del Consiglio

Molta gente mi considera odioso Io so solo che al microfono son pericoloso Ascolto Master P mi fa sentire mafioso Copio pure Dizzee Rascal, c’ho il rap velenoso Molta gente mi considera odioso Io so solo che al microfono son pericoloso Io copio Warren G e anche Jay Z il nervoso

Che mi sale finché penso a quanto sono penoso

Ho fatto piangere una prostituta Indovinando che ha due figli, ho detto: “Dio non ti aiuta!” A scuola ho fatto sempre scena muta Perché pensavo “chissà la prof come lo suca” Mi sono masturbato pure in Piazza del Duca E al posto del cazzo giro con questa verruca Ma quali troie, io ci vado a nozze Perché ho leccato le fighe più zozze Quelle che profumano di cozze Dopo che ti ascolti il mio cd mi insegui con due canne mozze C’è un ricercato nessuno c’ha una traccia C’è solo una foto “cazzo, Fibra questa è la tua faccia?!” Io sono il tipo senza un minimo di dignità Con sette crisi d’età, privo di identità Se fai una festa non tenermi d’occhio Dopo mezz’ora io già giro in ginocchio È che difatti è easy, dimmi che metti il tanga Sono l’MC più busy, mi odia qualunque banda Sotto il letto ho una vanga, ma in giro non mi ci vedi E se mi passi una pistola io mi sparo nei piedi Perché ho fatto di tutto per essere al centro e ora che ci sto Io non mi sposto, prendo pure il tuo posto Qui mi conoscono come il tipo più odioso

Perché al microfono sono pericoloso

Molta gente mi considera odioso Io so solo che al microfono son pericoloso Ascolto Master P mi fa sentire mafioso Copio pure Dizzee Rascal, c’ho il rap velenoso Molta gente mi considera odioso Io so solo che al microfono son pericoloso Io copio Warren G e anche Jay Z il nervoso

Che mi sale finché penso a quanto sono penoso

Testo Bonus Track – Mr. Simpatia Fabri Fibra