Vale Lambo, nome d’arte di Valerio Apice  classe 91 e nato a Secondigliano, dal 16 marzo 2018 è fuori con l’album “Angelo” (Universal Music / Dogozilla Empire). Cresciuto con l’Hip Hop e il rap americano, all’età di 17 anni entra nel collettivo 365muv. Nel 2014 pubblica lo street video “E’ meglio pe’ loro” in cui emerge la sua personalità, ma l’esplosione si ha con Lele Blade, con cui dà vita al progetto “Le Scimmie”. Dopo il successo dell’album in free download  “El Dorado” con oltre 25.000 copie scaricate e pubblicato per l’etichetta discografica di Don Joe (Dogozilla Empire), Vale Lambo e Lele Blade firmano un contratto con Universal Music.

Primo vero risultato di questo ingresso in major è proprio “Angelo”. All’interno 14 brani con la collaborazione di diversi produttori Dogozilla, tra cui i compagni del collettivo 365muv e Don Joe. L’album contiene i brani “Arò Stat e Cas”, “Medusa”, “Un altro giorno un altro €uro” con Guè Pequeno e “Over Fai” già pubblicati sulle piattaforme digitali.

Il titolo del progetto, “Angelo”, è una metafora che rappresenta il ragazzo di strada che cerca il lato buono della vita e che trova un riscatto, così come è stato per il rapper napoletano. Vale Lambo ha una scrittura particolare dove il rap, mixato alle melodie napoletane, tratta tematiche legate al territorio e al vissuto della sua infanzia.