Irma/Mandibola records in collaborazione con lacasadelrap.com presentano: Il Giovane Mariani e altri racconti Competition.

In palio per i nostri utenti 2 copie del vinile.

L’edizione sarà in vinile doppio, copertina apribile gatefold e con il poster della copertina, per l’occasione completamente ridisegnata dallo stesso artista dei due album già stampati su vinile: Julien Cittadino alias Capitan Artiglio.

Partecipare è semplice: compila il form con tutte le informazioni necessarie per partecipare all’estrazione dei biglietti.

ATTENZIONE

La competition termina venerdì 30 marzo alle 12:00. I vincitori verranno contattati tramite SMS WhatsApp.

Murubutu, al secolo Alessio Mariani, nato a Reggio Emilia, si avvicina all’Hip Hop all’inizio degli anni ’90. Fondatore della crew La Kattiveria, dal 2000 comincia lavorare con i propri soci ad un Rap di diversa concezione rispetto a quello più diffuso ora nel mainstream ora nell’underground. L’intento è fare del Rap un mezzo espressivo per trasmettere contenuti di ordine culturale.

Il risultato è un nuovo sottogenere musicale: il Rap Didattico. Sulla scorta della contaminazione fra Rap, letteratura e saggistica, Murubutu intraprende un progetto solista, interamente dedicato allo storytelling, che lo porta a realizzare diversi album.

Dopo la prima uscita ufficiale nel 2009 con “Il giovane Mariani e altri racconti”, è con  “La bellissima Giulietta e il suo povero padre grafomane“ che il pubblico inizia ad accorgersi del professore del rap italiano (così viene infatti definito, vista la sua tuttora attuale carriera di insegnante di filosofia in un liceo di Reggio Emilia) . In seguito verranno pubblicati “Gli ammutinati del bouncin” e “L’uomo che viaggiava nel vento”, con featuring (tra gli altri) di Rancore, Dargen e Ghemon. Il nuovo album è attualmente in lavorazione.