Leggi il Testo Sono umano The Zen Circus. “Sono umano” è una canzone degli The Zen Circus estratta dall’album “Il fuoco in una stanza“. Sono umano Lyrics

Testo Sono umano The Zen Circus

Un outfit chic per la fashion week Soltanto con un clic con qualche boutique E quando sarai grande lascerai un segno (Certo sì) nelle mutande No, l’apericena no Verso il moscow mule nel cesso Anche il prosecco Capelli nelle salse E pane secco Gaviscon e Maalox Netflix come Valium Questo è il risultato

Lo stomaco è il cuore di chi ha il cuore congelato

Uououo vieni a trovarci all’obitorio Ti abbiamo prenotato un tavolo Il djset qui è fantastico Uououo vieni a ballare all’obitorio Il più esclusivo ed elitario

Salvati da questo mortorio

Nasci bello e pronto Impacchettato nella coperta di Linus Avvolto da un abbraccio che ti mancherà per tutta la vita Poi cresci convinto che tuo padre sia prima un eroe Poi una prigione Ma se sopravvivi all’insoddisfazione della gente che vuole dirti chi sei Allora capirai, se lo vorrai, che era solo un ragazzo E tua madre soltanto una ragazza Forse si sono amati Forse no Questo non cambia il risultato Tu non ti preoccupare Respira e ripeti:

(Voci registrate: Sono umano)

Sono umano Sono umano

Sono umano

Uououo vieni a ballare all’obitorio Il più esclusivo ed elitario Salvati da questo mortorio Uououo vieni a trovarci all’obitorio Ti abbiamo prenotato un tavolo

Vedrai col tempo quanto è comodo

Testo Sono umano The Zen Circus