+++ Articolo sarcastico, per chi non lo capisse +++

Sfera Ebbasta è riuscito in un impresa che sembrava impossibile per tutti. Battere tutti i record di streaming su Spotify? No, di più. Esordire primo nella classifica FIMI? No, molto di più. Sfera è riuscito a mettere d’accordo la nuova scena trap con la classica scena rap. Infatti stavolta tutti sono stati concordi nel dire che “Rockstar“, il suo nuovo album, è una schifezza immonda.

Ovviamente non è vero, “loro” sono solo gelosi del suo successo e lo dimostreremo analizzando i testi dell’album. Perché “Le parole sono importanti!!!”

Ad esempio nella canzone “Serpenti a sonagli” Sfera dimostra il suo interessamento su una questione spinosa: quella della disoccupazione giovanile, offrendo addirittura una soluzione repentina al problema.

Tu vai a cercarti un lavoro O vai a cercarmi un caffè

E ti ho trovato un lavoro

Chi al giorno d’oggi ti offre un lavoro, così senza referenze?

In un altro argomento delicato come quello del consumo di alcolici, dà il buon esempio:

Non bevo birra, nel mio bicchiere c’è il colore viola
Bimbi tutti seduti che vi racconto una storia

E come vedete, nonostante la giovane età dimostra attenzione per i piccoli. Insomma, lo stereotipo del bravo ragazzo.
E’ anche altruista, infatti spende buone parole anche per le persone di cui ama contornarsi:

Anche se la sera, quando si fa tardi
Sono in giro con gli altri e siamo tutti bastardi

Ecco, appunto.

E vogliamo parlare dell’integrazione? Argomento caldissimo, soprattutto in questo periodo storico. Anche qui Sfera Ebbasta ha le idee chiare:

Mi piace passare le notti con tipe di altri paesi
Lei mi capisce anche se non parlo bene inglese

E poi lui non fa promesse come tutti i politici, no lui passa direttamente alle minacce:

Oggi ho scritto una canzone, sì quella è per sempre

Va beh proprio per sempre magari no… a me ad esempio ha già rotto le palle. Ma non soffermiamoci su questi particolari. Andiamo avanti, in un altro pezzo dimostra quanto è “Europeista”:

Fumiamo tutta l’Olanda
Beviamo tutta la Swiss, ehi

Nei suoi testi tocca tutti i temi importanti, ad esempio anche quello della previdenza. Dimostrando grande fiducia nel sistema pensionistico:

Ora siamo sulle stelle coi tatuaggi sulla pelle
Non ci pentiremo da vecchi perché saremo ricchi per sempre

Ma come vede Sfera Ebbasta il futuro per i giovani? Sicuramente un futuro roseo, il suo successo può essere da esempio per dimostrare che tutti ce la possono fare:

Questi ragazzi (questi ragazzi) Diventano pazzi dietro a qualche scema Sì questi palazzi (ehi)

Diventeranno la loro galera

Beh più o meno insomma…

Se non altro Sfera Ebbasta è sincero, che ha ucciso il rap lo dice chiaramente:

Sfera Ebbasta ha ucciso il rap (pssh)
Con la Sprite e l’autotune (huh)

Infatti… deve averlo proprio ucciso perché nel suo disco di rap non c’è traccia.

Altro attacco di sincerità:

Lo so, ti hanno detto non canto bene
Però ti ho già detto: “Non me ne frega”

D’altra parte uno che non canta bene quale altro mestiere si poteva scegliere se non il cantante?? Anche Ranocchia fa il calciatore, quindi…

E poi è ora di finirla con questa storia che i trappers non fanno le rime:

La macchina su cui mi portano frà non ha il tetto (skrt)
La tipa che ti sei portato, frà, non ha le tette (skrt)

Va beh quasi dai… Per una lettera. E poi c’è il messaggio a compensare la mancanza di rime:

In faccia un AK, tra le gambe un mitra, ya (Boom, pah)
Sparo alla tua tipa

Un altro impegno che Sfera Ebbasta porta avanti volenterosamente è quello per la salute. A tal punto da dedicare un intera canzone ad una medicina, lo “Sciroppo“. Infatti nel pezzo invita fermamente all’utilizzo dando il buon esempio:

Sciroppo all’amarena, c’ho la gola secca, ehi
Lei è rimasta a bocca aperta, uhh (ya)

Sempre strizzando l’occhio alla tecnologia che può essere sempre d’aiuto:

Bling come una star, cappa nella smart (skrrt)
Rollo 6 grammi sopra l’IPad, uhh, yaa

(i versi strani che vedete nel testo non sono errori di battitura, li dice veramente)

Insomma, uno che sa farsi voler bene dalla gente:

Le mie Nike son sempre nuove Ehi, (skrt) anche quando fuori piove Ehi, (skrt) mi metto venti collane, huh

Ehi, (yah) soltanto per farmi odiare, huh

D’altronde:

Sfera Ebbasta piace a tutti (ehi)
Come il McDonald (yah)

Chiedi a Bastianich se non ci credi.