Testo di Eden di Venerus.

Per ascoltare il testo di Eden di Venerus o acquistare il disco clicca qui.

Dietro le nuvole che stanno in fondo al cuore
c’è un mare sempre calmo che porta dove si vuole
Nei miei lunghi viaggi io cerco un paradiso
che credo di aver visto, poi perso all’improvviso

Dove la notte è più profonda
dove le stelle son di più
dove il silenzio ci consola
e dove l’ansia non c’è più..
Dove giriamo a piedi nudi
facciam l’amore in ogni luogo
la musica risuona
e al mio fianco ci sei tu..

Non potrò mai sapere
fin quando sarò morto
se le mie ceneri ricomporranno il mio corpo..
Dopo una lunga attesa
fermo sul tuo sorriso
se brucerà anche il resto
o avrò il mio paradiso

E cresceranno fiori dove per anni è stato deserto nei nostri cuori

Dove la notte è più profonda
dove le stelle son di più
dove il silenzio ci consola
e dove l’ansia non c’è più..
dove giriamo a piedi nudi
facciam l’amore in ogni luogo
la musica risuona
e al mio fianco ci sei tu..

A volte mi sento un illuso
se penso a quello che cercavo
perché dare un morso ad un frutto
non mi era mai parso peccato..
Ho scoperto cose che nemmeno gli occhi riescono a vedere
se muoio perdonami Dio per il giorno in cui ho perso la fede,
ma sono troppo fatto non sono me,
mi sono un po’ distratto e ho perso me

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.

L'articolo Venerus – Eden (testo) proviene da Rapologia.it.