Etse Gringo si ispira all’immaginario biblico per Eva, il suo nuovo singolo, prodotto da Retraz. Il brano è una metafora contemporanea costruita sulla vicenda biblica della prima donna e dell’incontro con il serpente, trasformando le icone in elementi realistici e contemporanei: uno storytelling impegnato, su una strumentale trap melodica