Montenero ha pubblicato il suo nuovo album Paulie Gualtieri.

Solo sei mesi fa ci trovavamo ad annunciare il disco Casa&Bottega come un evento raro. Durante la sua carriera ultra decennale, Montenero non ci aveva abituato ad una prolificità elevatissima: invece, sorprende tutti con la pubblicazione del suo secondo album nell’anno 2020, Paulie Gualtieri è fuori ora.

Il disco è integralmente prodotto da uno degli storici producer di Big Monte: Ivan Reznik, che stende tappeti potenti per le rime di Montenero.

Il disco è stato intitolato “Paulie Gualtieri” in onore dello storico personaggio della serie I Soprano. Nel disco sono presenti numerosi skit che ci riconducono proprio alla serie TV.

Come il titolo fa presagire, il tema principale del disco è la vita di strada, la delinquenza vista da vicino, senza mai sfociare in eccessi. Montenero si è sempre distinto per la realness nei suoi pezzi e anche in questo album si conferma.

L’unico featuring presente nel disco è Emis Killa: il featuring che non ti aspetti di trovare in un progetto indipendente. Va detto che, con la pubblicazione di 17 Emis ha mostrato il suo attaccamento alla scena hip-hop e alla strada. Nella sua strofa, obiettivamente da lezioni di stile e ci fa capire per quale motivo è diventato uno dei rapper più influenti della scena italiana.

Menzione d’onore anche a Don Joe che appare alla fine della traccia Nove Vite con uno skit, come ai tempi dei mixtape, dove “hostava” i colleghi.

Il disco è una sorta di “raccolta” di tutte le ultime pubblicazioni di Montenero prodotte da Ivan Reznik negli ultimi tre anni. Infatti di molti brani erano già usciti video o visual su YouTube negli anni/mesi scorsi. Nonostante questo l’album scorre piacevolmente e ben coeso.

Potete trovare Paulie Gualtieri di Montenero qua sotto: fateci sapere cosa ne pensate!

L'articolo Paulie Gualtieri: fuori ora il nuovo album di Montenero proviene da Rapologia.it.