Il nuovo video di Freddie Gibbs, Frank Lucas, continua a ricordarci del riuscitissimo Alfredo.

Diversi sono i paralleli e gli ideali artistici che legano Freddie Gibbs agli MC della Griselda Records. Produzioni consistenti, molteplici uscite e quel Rap di strada che grazie a loro non invecchia mai, rimanendo uno degli aspetti cardine di un genere sempre più internazionale.

Così quando l’ultimo sorprendente progetto di Freddie, Alfredo, ha fatto la sua comparsa accompagnato da alcuni tra i migliori beat che Alchemist abbia prodotto, i portenti di Buffalo non potevano mancare. Mentre l’indiscutibile sintonia tra Gibbs e Conway continua a regalare grandi soddisfazioni, Frank Lucas rimane una delle tracce più aggressive e meglio riuscite da Alfredo. Un Benny The Butcher nella sua zona di comfort in bilico tra il dipingere scenari grafici e sputare versi intelligenti da il meglio di sé sui violenti bassi dell’alchimista.

Sold lines to abusers, now abuse y’all with lines

La traccia prende il nome da uno dei più grandi trafficanti di droga che l’America abbia mai avuto. Famoso nei nostri tempi grazie soprattutto all’eccellente film del 2007 interpretato da Denzel Washington, principale fonte d’ispirazione del disco più sottovalutato di Jay-Z.

Da oggi Frank Lucas di Freddie Gibbs e Benny gode anche del più classico video musicale per i due artisti, girato in una soleggiante Miami. Il videoclip diretto da Will Gates è già il terzo uscito dal progetto di Freddie e Alchemist e siamo sicuro che non sarà l’ultimo.

State continuando ad ascoltare Alfredo?

L'articolo Freddie Gibbs e Benny The Butcher vivono i piaceri di Miami nel video di Frank Lucas proviene da Rapologia.it.