Testo di Craxi Is Back di Gionni Gioielli.

Per ascoltare il testo di Craxi Is Back di Gionni Gioielli clicca qui.

“Se c’è qualche purista che vuol dire qualcosa,
allora che prenda in mano la penna e faccia un dissing”
OK ma dillo senza piangere Jamil
Ah io non sono proprio un purista
Però prendo adesso magari prendo un bel beat da purista
E vediamo come si fa un dissing
King del dissing

Pare, meglio che rallenti come Gran Puba
Puoi fare il francese pare non sei Booba
Faccio fondere le valvole a sto Newman
Quando disso faccio sangue che la carne per il beef la mangio cruda
Tartare di Jamil con salsa Tajin
Puoi succhiarmi tutto il c*zzo, è lungo limousine
Per me i king del bong erano i Cypress Hill
Torna a piangere se non ti caga Esse Magazine
Che sei king del diss e le hai prese da Galla
Dici che non vuoi feat ma intanto implori Marra
Hai scritto messaggi a mezza scena per diec’anni
Sperando che qualcuno cominciasse a cagarti, pare
Scrivevi pure a me, pure a Nex, pare a tutti
Non sei il king del diss, sei la queen delle groupies
Sei la tipa cessa che è in cerca di minchia
Nessuno se la scopa diventa femminista
Dici da solo che fai tutto da solo
Ma c’hai sempre gente intorno e c’hai paura da solo
… dalla strada ma ricordo ancora
Vivevi in una villa in collina là fuori Verona
Ma che soldi della droga
Coi soldi dei tuoi per fare i CD e pagare i feat dei tuoi eroi
Non mi dare del purista, che lo so chi sei
Facevo trap mentre ti credevi Kurt Cobain
Sparati in bocca con un canna mozza
Che stappiamo Franciacorta qui in Adricaosta
E alla fine mi sarai pure grato
Potrai dire di essere di strada perché t’ho asfaltato
Noyz è stato preciso e t’ha distrutto con una barra
Ma io c’ho tempo da perdere ho la penna calda
E a proposito di Noyz vogliamo raccontarla
Com’è andata quella sera per tutta Italia?
La storia è diversa da come la dici tu
Ero con Nex e Noyz e c’era Nigga Dium
Dium doveva fare due o tre pezzi sul tuo palco
Quindi siamo venuti tutti al tuo concerto pacco
Perché Dium è un amico, siamo amici cari
Dal giorno dopo lui aveva i domiciliari
Abbiamo detto festeggiamo e stiamo tutti assieme
Basta che dove andiamo non ci neghino da bere
Quindi mica per te ma per gli amici miei
È per questo che eravamo tutti dentro il tuo backstage
Ed è per questo che a una certa tutti sfatti
Tu hai beccato Noyz e lui t’ha detto “pare, spacchi!”
Che noi quando beviamo siamo dei bravi bugiardi
Ed è per questo che tu gli hai scritto per un feat per due anni
C*zzo doveva dirti, non voleva ferirti
Ma ti sei preso male e gli hai pure fatto un dissing

Quanto c*zzo sei stupido Jamil
Non ci credo, non ci volevo credere quando ho visto quelle robe
Cioè sei stupido pare, cioè incredibile, non ci credevo
Non c’è una barra decente in tutta la tua carriera non hai fatto una barra decente
Cioè fai proprio c*gare come rapper, cioè non ne hai fatta una, una non ne hai fatta

Ne ho droppate giusta un paio su migliaia
Capisci che forse è meglio se torni a dissare Laïoung
Io sono il Jay-Z bianco e vengo dall’Adria
Mi son fatto l’etichetta, mi farò il mio Tidal
Mica Tyga, Gioielli’s on fire, c*zzo sei Baida
Porto la tua carriera in una camera mortuaria
Tu hai leccato tanti c*li forse centinaia
Che il tuo alito sa di m*rda, pare manca l’aria

Pare facevano male? È il rap, questo è il rap, “Rap is Back”?
Craxi is Back, pare
Sei veramente troppo stupido per fare rap
Cioè non lo so puoi farlo ma non sarai mai bravo, cioè non lo potrai mai essere
Non sarai mai bravo a fare rap
Rimarrai ad essere un rapper di merda, che fa c*gare, non c’hai barre
Ma fai, fallo ma fai c*gare
Cioè continua ma magari fai i soldi eh
Perché tanto cioè me ne frega un c*zzo
Io faccio soldi comunque senza il rap, bene per te eh
Quindi cioè continua pure a fare il tuo merda di rap,
Però sappi che sei, sei scarso, fai c*gare dici
“Rap is Back, perché sei te nel back”, che c*zzo di rime sono?
“È ora che ritorno/ è quasi mezzogiorno/devo mettere a posto il soggiorno”
Cche cazzo vuol dire pare, cioè fai ‘Rap is Back’ ed entri così?
Con ste barre di m*rda qua?
Jamil, porca tr*ia, fai c*gare ma Rap is Back cosa pare
È rap quello ma che rap di m*rda
Minchia manco Jovanotti faceva ste barre nel ’92
No non lo so cioè, a me dispiace perché sei stupido, capisci?
Cioè io non me la posso prendere con uno stupido come te
Mi fai quasi pena, ti voglio quasi bene pare

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.

 

L'articolo Gionni Gioielli – Craxi Is Back (testo) proviene da Rapologia.it.