Pubblicato pochi minuti fa il nuovo singolo di Kanye West con Travis Scott, Wash Us in The Blood. Il pezzo sarà contenuto nel nuovo album di West God’s Country, di prossima uscita.

Il singolo esce insieme al video ufficiale, annunciato ieri sul profilo twitter dello stesso Kanye West insieme alla cover realizzata da Arthur Jafa. Il titolo e il video sono un chiaro riferimento alle recenti lotte sociali del movimento Black Lives Matter.

Kanye West torna quindi a pubblicare un pezzo dopo Jesus Is King. E l’intermezzo gospel che si può intravedere alla fine del video ci mostra come Yeezy non abbia intenzione di abbandonare l’approccio religioso al rap intrapreso col suo ultimo album.