È fuori oggi per Undamento Omai, il nuovo singolo di IRBIS 37 con Lil Jolie.

Di IRBIS 37 vi avevamo parlato l’ultima volta a febbraio, in occasione dell’uscita di Un altro cielo, il loro primo disco ufficiale, una piccola perla d’avanguardia (di cui vi avevamo parlato QUI) che inaugurava quella dream trap di cui i ragazzi di Bovisa si sono fatti pionieri.

A distanza di tre mesi, tornano sulle scene uscendo dai confini della circonvalla e stipulando un’inedita alleanza Milano/Caserta con Lil Jolie (una delle più interessanti esponenti della SoundCloud generation italiana), il cui frutto è Omai, singolo uscito oggi per Undamento e prodotto da Estremo (le cui mani sono dietro a successi come Wild Bandana di Izi e La promessa dell’anno di Madame), Logos.lux e dNoise.

Omai è un brano nato in due camere separate, un fiume di parole che racconta storie di cuori infranti e di silenzi urlati e che – nonostante la distanza – è riuscito ad interconnettere due dei talenti più particolari della nuova scena urban, come hanno spiegato proprio Irbis e Lil Jolie:

“Quando l’ho girato a Jolie si è esaltata e in neanche 24 ore mi ha rimandato la sua strofa dalla Campania. È un progetto pieno di passione, che in un momento di lontananza, in cui tutto sembrava ghiacciato ha avuto il potere di far scorrere il fiume e creare delle bellissime connessioni.”

“È nato tutto in un modo abbastanza casuale e spontaneo. Martino, Irbis, mi mandò una demo chiedendomi di scrivere una strofa. Il nome della demo era “fiume di parole” e da lì è nato tutto un accostarsi di sinestesie e di parallelismi tra fiumi e “scorrere” che per me poi è diventato la chiave del pezzo.”

Per entrare nel dream trap di IRBIS 37 e Lil Jolie vi basta premere play qui sotto.

Buon ascolto!

L'articolo Omai è la prima collaborazione fra IRBIS 37 e Lil Jolie proviene da Rapologia.it.