MV Killa e YUNG SNAPP collaborano nel singolo Bye Bye. Il brano, disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 21 maggio 2020 su etichetta Universal Music/Island RecordsSLF and BFM, riassume una storia frontale che dilata l’antologia di racconti contemporanei e spietati, introspettivi e goliardici, ambientati nel golfo di Napoli. In particolare, nelle liriche di Bye Bye, si percepisce una consapevolezza profonda dei concetti e degli effetti dei guai e del cosiddetto Sistema.

Noi sappiamo qual è l’aria che tira nelle nostre strade, e sappiamo quali sono tutte le dinamiche e le vicende che si vivono all’interno. Le vediamo da vicino quasi ogni giorno. Non vogliamo osannare queste cose. Ci riteniamo fortunati di non aver mai avuto la necessità di entrarne a far parte”, puntualizzano MV Killa e YUNG SNAPP.

Il mito che con la trap ci si possa esprimere in modo stupido e banale dev’essere finalmente sfatato”, raccontano i due artisti originari di Casoria, agglomerato urbano poco distante da Napoli città. “Se la trap sembra stupida è perché alcuni artisti vogliono renderla tale. I contenuti seri e profondi possono tranquillamente essere espressi anche con la trap. Non vuol dire, comunque, che noi facciamo solo quello. Sicuramente si tornerà a parlare di temi più delicati. Crediamo che la trap non finirà. Si evolverà, anzi. D’altronde, è sempre successo”.