Rose Villain pubblica il 21 aprile 2020 il video ufficiale del singolo Bundy per Arista/Sony Music Italy. Si tratta del suo primo brano registrato in italiano, perchè nonostante la ragazza sia nata a Milano si è poi spostata oltre oceano a New York. Ci troviamo davanti ad un’artista poliedrica che oltre a dedicarsi al canto, è anche autrice, regista, ballerina, modella e producer. Young Miles ha firmato la produzione di Bundy, unendo hard/trap el’elettronica; ne scaturisce un magnifico biglietto da visita che pone il logo Machete. Il titolo trae origine da un grande cattivo: Ted Bundy, uno dei più efferati serial killer della storia, eppure, grazie al suo fascino e alla personalità brillante, tutti lo credevano innocente. La sua unica figlia, concepita nel braccio della morte, si chiama Rose.