In questo momento così difficile e di grande emotività che il nostro Paese sta vivendo, l’artista vietnamita Mike Lennon ha voluto dare un suo contributo con una sua personalissima versione di Imagine di John Lennon.
Mike, che si è fatto conoscere al grande pubblico attraverso la sua ironia e il suo sarcasmo nel giocare con gli stereotipi dell’asiatico percepito normalmente dalla comunità occidentale, ha abbandonato momentaneamente l’umorismo per lanciare un messaggio sentito e di grande sensibilità.

Ola più che mai ci licoldiamo dell’impoltanza della vita, e che ogni singolo secondo che viviamo non va splecato e dato pe scontato. ho pensato tanto in questi giolni: so di non essele stato l’unico a sofflile la peldita di un famigliale e ho sentito l’esigenza di dedicale al mondo e chi soffle una canzone sclitta da papà John cilca 50 anni fa, e che ola più che mai ha senso di esistele. Non è solo una covel, ma un omaggio al mondo intelo e a chi sta passando un blutto momento, pe licoldalci che non siamo soli, che tutto ciò non salà pe semple. Limaniamo uniti e vincelemo anche questa battaglia.
Folza andlà tutto ben!