In data odierna il nuovo progetto musicale di Morris Gola: il nuovo velocista del rap game presenta il nuovo EP Sprinter uscito per La Grande Onda e distribuito da Artist First. Da sempre legato al suo storico quartiere, Morris torna con il nuovo progetto di 6 brani: a bordo del suo furgone, ci trasporta in un mondo dai toni frenetici ed incalzanti.

Il furgone modello Sprinter è il filo rosso! L’obbiettivo è trasportare in un immaginario in cui l’arte e classe operaia (da qui il titolo del brano Working class) si uniscono. Questa immagine ci riporta nella Detroit degli anni ’60 che fece in cui nasceva la leggendaria etichetta discografica Motown (abbreviazione di motor-town, appunto, la “città dei motori”).

Le produzioni sono curate dal team Devote  (Giulio Di Giamberardino, Francesco Pierguidi e Daniele Vantaggio). Il team dal 2018 collabora con l’artista romano modellando un nuovo sound che spazia in tutte le sfumature dell’urban. L’elemento di continuità rende l’EP scorrevole ed adatto ad ogni fruitore del genere.

Il lavoro è stato anticipato dal videoclip di Lemonade disponibile su YouTube: la musica e il video riescono a veicolare un messaggio sociale fortissimo! L’artista ha voluto sfidare le difficoltà: se l’Italia è liberamente schiava di questa quarantena, con questo video al quale tutti hanno potuto partecipare, anche solo da casa, Morris Gola punta ad alleviare la distanza alla quale siamo costretti.