24 Grana - A raccolta feat. Clementino
24 Grana - A raccolta feat. Clementino

Leggi il Testo A raccolta 24 Grana. “A raccolta” è una canzone dei 24 Grana featuring Clementino. A Raccolta lyrics

Cantano 24 Grana feat. Clementino. Versi di Francesco Di Bella e Clemente Maccaro. Musica di Francesco Di Bella, Giuseppe Fontanella, Renato Minale, Armando Cotugno. Edizione musicale La Canzonetta. Prodotto da La Canzonetta Record. Produzione artistica: 24 Grana Formazione del singolo A raccolta: Francesco Di Bella (voce e chitarra), Clementino (voce), Renato Minale (batteria), Giuseppe Fontanella (chitarra), Armando Cotugno (basso).

Produzione esecutiva: 24 Grana, Daniele Lama (Londra), Claudio De Cristofaro per La Canzonetta Record.

Testo A raccolta 24 Grana Clementino

Cerchiamo qualcuno a raccolta Le mani sul fuoco non bruciano più ‘A vote si tenimmo sciorta

Truvammo ‘na strada sicura

Buona pe’ tte Buona pe’ mme

Buona pe’ chi ce avessa cercà

La vita a un binario di svolta Te mancano ‘e piezze ca’ nun vuo’ lassà E nun stanno ‘cca’ Arapela bbuono ‘sta porta

Ca’ ‘o viento ca’ sbatte se chiude

Ma va buono accussì Po’ fernesce Ca’ pe’ nun te ne ascì

Rieste ‘n’ora a pensà

Nun se po’ maje sapè Comme va o nun va Pe’ chesto amma vedè dint’ ‘o scuro Qualcuno già ci ascolta Anche stavolta

A raccolta

Pensandoci bene al futuro Un’altra occasione non ci arriverà L’avevo già visto quel muro

Qualcuno a raccolta lo demolirà

Ma va buono accussì Si amma crescere

Senza chelli buscie ca’ ‘a paura te da’

Nun se po’ maje sapè Comme va o nun va Pe’ chesto amma vedè dint’ ‘o scuro Qualcuno già ci ascolta Anche stavolta

A raccolta

Sparte ‘stu piatto E’ nu patto cu chi se l’è ‘mmeritato e me sta affianco si ‘o surriso nun m’ha abbandunato So’ sempe stralunato ‘A vita è n’ato artista che scrive ‘nzisto liste ‘e rime ‘sti fogli spurcate ‘O sanghe è l’inchiostro co’ beat che chiava capate Se chiudo ll’uocchie bro po’ veco ‘na nave che parte ‘Na sigaretta adoppo a n’ata pe’ cercà ‘na pace Ca’ tengo già dint’ all’anema, a raccolta ‘o frate! Tu parle ma nun saje po’ manco chello che dici Truove equilibrio, tesoro,core e amici ‘O dado è tratto ma ‘sta spada già l’aggio sguainata Tu scarte ‘o quattro ma ‘stu sette ‘e denare è arrivato Guagliune nati già ‘mparate co’ ‘a mentalità Senza curona pecchè faccio ‘o servo ‘e ‘sta città e nun me serve fa vedè sultanto pe’ apparì tanto chi ‘o sape ‘o sape

comme ‘a gente ‘a casa mia

Nun se po’ maje sapè Comme va o nun va Pe’ chesto amma vedè dint’ ‘o scuro Qualcuno già ci ascolta Anche stavolta

A raccolta

Testo A raccolta 24 Grana