I Don’t Age è il nuovo assaggio dal nuovo album di Royce Da 5’9”, The Allegory.

Ci siamo, il prossimo 21 febbraio vedrà finalmente la luce il nuovo album di Royce Da 5’9”. Per festeggiare l’apertura dei pre-order, l’MC di Detroit ha rilasciato l’inedito I Don’t AgeA differenza delle precedenti offerte Black Savage e Overcomer, il nuovo brano vede esclusivamente Royce al microfono. Con un beat che sembra provenire dalla colonna sonora di una missione in notturna nella peggiore delle guerre, 5’9” si conferma capace anche alle macchine.

Come dichiarato da Royce in persona, avendo la fortuna di avere amici e colleghi produttori del calibro di Mr. Porter e DJ Premier, Royce ha sviluppato una propria personalità sonora in poco tempo.

Le rime in questo nuovo brano sono più introspettive e rimandano a quel capolavoro che era Book Of Ryan del 2018. L’incredibile diversità di Royce nel comporre sound rispecchia a questo punto i suoi flow di alti piani e la diversità dei suoi argomenti.

My sobriety’s been more faithful to me than these hoes, never compromising’ my intellect for the internet

C’è consapevolezza e saggezza nelle sue rime, non tanta però da oscurare l’umiltà e la trasparenza. Ingredienti fondamentali per la scrittura di versi come You Gon’ Learn, uno dei brani più apprezzati dal nuovo album Music To Be Murdered By del collega Eminem. Album che ricordiamo, conta ben due produzioni di Royce, tra cui il singolo Darkness.

I Don’t Age non fa che aumentare l’attesa per The Allegory, un disco che si prospetta ricco di informazioni oltre che musicalmente potente. Royce sta praticamente vivendo una seconda gioventù artistica. E’ incredibile pensare che sia lo stesso MC che ci regalò il violento classico underground Death Is Certain 16 anni fa.

Cosa ne pensate di questo nuovo singolo? State attendendo quanto noi il nuovo album di Royce Da 5’9”?

 

L'articolo Royce Da 5’9” ritorna con I Don’t Age, in attesa di The Allegory proviene da Rapologia.it.