Il rapper americano, tra i più prolifici della scena a livello di uscite e di live, ha pubblicato una nuova raccolta di strumentali: Squirrel Tape Instrumentals Vol 1.

Nonostante sia noto ai più come rapper, Evidence è anche un produttore di tutto rispetto. Tra i nomi più celebri con i quali ha collaborato l’artista californiano, troviamo Raekwon, Sean Price, Westside Gunn e Vince Staples. Recentemente, inoltre, Evidence ha prodotto interamente l’ultimo disco di Brother Ali, Secrets & Escapes. L’album è inoltre portato in giro per gli Stati Uniti con un tour nel quale figureranno entrambi, da poco annunciato.

In questo impegnato periodo, però, Evidence ha trovato anche il tempo di pubblicare un nuovo disco di strumentali, Squirrel Tape Instrumentals Vol 1. L’album contiene ventisei brani e segue la tradizione della serie Tape di Evidence ( Yellow, Red, Purple, and Green ) pubblicati tra il 2004 e il 2008.

Dando un veloce ascolto al tape, Evidence ha voluto dargli un’impronta abbastanza classica e quasi nostalgica, simile in parte ai mood che ci ha abituato ad ascoltare in passato. Ogni battito trasporta l’ascoltatore in uno stato ipnotico di nostalgia, adatto per un ascolto chill o per scrivere rime. Infine l’album è stato stampato in edizione limitata, in tre diversi colori limitati di vinile e confezionato in modo casuale, in modo tale da lasciare all’ascoltatore il beneficio del dubbio.

In attesa di nuove rime del veterano di Los Angeles, QUI è possibile ascoltare o acquistare Squirrel Tape Instrumentals Vol 1, buon ascolto!

Correlato:

L'articolo Squirrel Tape Instrumentals Vol 1, il nuovo beat tape di Evidence proviene da Rapologia.it.