Manca davvero poco alla prima edizione di Genova Hip Hop Festival, manifestazione culturale dedicata al mondo della doppia H che prenderà vita da venerdì 5 a domenica 7 gennaio presso l’RDS Stadium di Genova. L’obiettivo degli organizzatori è quello di promuovere un festival in grado di raccontare e trasmettere i messaggi fondanti di questo movimento alle nuove generazioni di appassionati, portando sul palco i valori di condivisione, multiculturalità e antirazzismo.

La tre giorni di musica e spettacolo prevede un parterre di ospiti da All-Star Game del rap italiano. Dai nomi storici, come Bassi Maestro, Good Old Boys, Ensi, Luchè, Dargen D’Amico, Stokka & Madbuddy con DJ Shocca, fino ad arrivare alle leve della nuova scuola, rappresentate per l’occasione da nomi come Lazza, Bresh, Vaz Tè, Giaime e tanti altri. Verrà inoltre data la possibilità ad artisti esordienti di potersi affermare attraverso il contest di freestyle e ai professionisti della danza di darsi battaglia a colpi di breaking sui beat sincopati.

Il progetto, ideato e promosso dal Comune di Genova e dall’Assessorato alla Cultura, Marketing Territoriale e Politiche Giovanili, con la direzione artistica di Blazup Studio e la produzione di Duemilagrandieventi, è solo l’inizio di un percorso di crescita culturale pronto a espandersi e a fare di Genova un importante centro culturale per tutti i giovani del territorio.