Willie Peyote ci ha confezionato Iodegradabile e lo ha servito nei migliori supermercati del nostro Paese.

Guardando la copertina di questo disco sembra di avere in mano una sorta di alimento preconfezionato, come ci ha voluto ironicamente suggerire Frank Sativa qualche giorno fa sulle sue storie Instagram, fotografando una bella coscia di pollo al supermercato. In realtà parliamo di Iodegradabile: il nuovo album di Willie Peyote, ufficialmente fuori oggi 25 ottobre per Virgin Records (Universal Music Italia).

Molte informazioni su di esso sono state sviscerate nella nostra interessante intervista allo stesso rapper torinese oltre che nell’analisi presentata oggi sul nostro sito web, che consiglierei vivamente di leggere al più presto. Tuttavia mi sento in dovere di aggiungere  che avere finalmente, quello che sembra poter essere, uno dei migliori narratori sociologici nella discografia italiana di oggi, è davvero una benedizione, specialmente se prodotto da una major label così imponente.

In un periodo in cui il consumismo regna in maniera incontrastata Willie ci offre una visione lucida e analitica della società odierna raccontata barra per barra (perché è di rap che stiamo parlando). Iodegradabile è un guanto di velluto stilistico che prende letteralmente a schiaffi le nostre coscienze. Ed il primo a rivolgere la guancia è stato lo stesso Guglielmo che, in effetti, è rimasto spiaccicato contro la copertina.

Il disco è disponibile in qualsiasi formato digitale oltre che in copia fisica vera e propria che girerà durante questa settimana nei punti vendita Feltrinelli delle maggiori città italiane. L’offerta sarà breve, quindi acquistatelo il prima possibile, e non dimenticatevi della carta fedeltà!

L'articolo Oggi è ufficialmente fuori Iodegradabile: il nuovo album di Willie Peyote proviene da Rapologia.it.