Quel Pufuleti

Lui è Pufuleti, una delle cose più fresche, originali e fuori di testa che il rap italiano oggi ha da offrire anche se la sua scena di appartenenza non è proprio quella dell’Italia. Niente spinte da artisti noti, niente ufficio stampa, Pufuleti arriva alle nostre orecchie grazie ad una sua collaborazione con Wun Two, uno dei produttori hip hop più forti in Europa e da lì scopriamo del suo album “Tumbulata” uscito quest’anno.

Un disco pazzesco e fuori da ogni logica di tempo e di mercato quello di Pufuleti; beat low fi, flussi di coscienza delle volte indecifrabili, immaginario preso dalla televisione italiana a cavallo tra i 90 e i 2000 e tanto, tantissimo stile.

Non sappiamo molto del rapper di Ratisbona (Germania), ma giovedì 13 giugno alle ore 15:00 avremo l’occasione di intervistarlo su Radio Raheem dove parleremo di “Tumbulata”, del nuovo singolo pazzesco “Post Piscina 99°” e del suo prossimo live italiano che si terrà il 15 giugno al Bunker di Torino per l’evento Amphibia.

Non dormire su Pufuleti.

Breakdance mentre fumo.

The post Pufuleti è la cosa più fresca del rap italiano oggi appeared first on RapBurger.