Tutto e subito è il singolo di Kento pubblicato il 5 Giugno per Glory Hole / Artist First. Se in questo periodo eravamo abituati a vederlo al fianco dei The Voodoo Brothers, Kento ritorna come solista. Nuovi suoni, nuova consapevolezza, come innaugurazione di quello che potremmo definire lo spartiacque della sua carriera. Tutto e subito è infatti caratterizzato da un cambio di sound che ci porta verso una nuova dimensione che unisce passato, presente e futuro. Kento mette in gioco tutto sè stesso in questa nuova fase del suo percorso umano e artistico mostrandoci tra tutte, la più personale delle sue dimensioni. La produzione è di Matteo Peight Vitagliano, cha ha deciso di interpretare il fuoco presente nel testo con delle note di elettronica e beat contemporanei. Stefano Pedretti, invece, ha firmato il video che accompagna il singolo, realizzato con l’aiuto del collettivo Azione Antifascista Roma Est. Il video di Tutto e subito alterna le immagini di un live di Kento (definito dalla stampa come un rave illegale) a un’azione di writing e street art antifascista.

Con le immagini abbiamo voluto raccontare alcune delle forme di espressione più vitali e controverse del nostro tempo e, allo stesso tempo, far provare allo spettatore l’adrenalina e l’amore che si prova sul palco e in prima fila nei momenti di contestazione.